Eventi

Eventi Padova Marzo 2017

Be Comics! A Padova una nuova fiera dedicata a fumetto, games e cosplay dal 17 al 19 Marzo 2017.

Il primo festival internazionale del nordest dedicato ai fenomeni della cultura pop: manga, libri, cosplay, giochi, games. Con due premi dedicati ai fumettisti under 25 e alle migliori cover dell’anno. Nel centro della città di Padova, tra palazzi storici e tensostrutture, vedrà la luce in primavera il primo festival internazionale del nordest dedicato ai fenomeni della cultura pop: manga, libri, cosplay, giochi, games. Stiamo parlando di BE Comics! – la nuova fiera dedicata al fumetto, in programma dal 17 al 19 marzo – che proprio in questi giorni ha rivelato il suo manifesto, realizzato da Lorenzo LRNZ Ceccotti, fumettista e illustratore della Sergio Bonelli Editore, tra gli altri. E annunciato due originali premi, dedicati ai fumettisti under 25 e alle migliori copertine dell’anno, assegnati da due giurie d’eccezione, con nomi come i fumettisti Tuono Pettinato e Massimo Giacon.

Le aree del Centro culturale Altinate San Gaetano saranno il cuore della manifestazione, con l’agorà e i ballatoi su esso affacciati che ospiteranno la mostra mercato dedicata esclusivamente agli editori del fumetto. L’auditorium ospiterà incontri con gli autori italiani e stranieri, proiezioni e tavole rotonde sui temi trattati durante l’evento. Non mancheranno workshop di fumetto e animazione, realizzati in collaborazione con le diverse scuole specializzate.



Weekend al Museo

Incontri per famiglie dal 26 Novembre 2016 al 13 Maggio 2017

I Musei Civici e le Biblioteche anche quest’anno propongono una ricca scelta di attività didattiche, che coinvolgeranno le famiglie alla riscoperta del patrimonio della nostra città conservato presso i Musei Civici agli Eremitani, a Palazzo Zuckermann, al Palazzo della Ragione, al Museo del Risorgimento e dell’Età Contemporanea e percorsi di lettura animata in Biblioteca per i più piccoli.

Avvicinare i bambini e i ragazzi con le loro famiglie al patrimonio culturale conservato nei musei e nelle biblioteche rappresenta una delle missioni degli istituti culturali pubblici, perché permette di conoscere della propria storia e di accrescere la consapevolezza del valore artistico e civile della cultura. Educare insegnando ad ammirare il patrimonio civico, comprenderlo e preservarlo consente inoltre di far acquisire un senso di appartenenza più consapevole alla propria città e comunità.

Attraverso gli strumenti offerti dalla moderna didattica museale, interpretati in una dimensione ludica, ma sempre scientificamente corretta, le famiglie potranno vivere esperienze fondamentali per la loro crescita insieme, in un contesto diverso, prezioso e suggestivo, come quello delle sale dei Musei e della Biblioteca. Potranno inoltre cominciare a prendere familiarità e confidenza con questi spazi per vivere un’atmosfera familiare anche presso musei e biblioteche.

I percorsi saranno incentrati sulla storia e la storia dell’arte a partire dall’archeologia fino all’età contemporanea, trattando reperti, pitture, sculture, numismatica, abiti, accessori, gioielli d’epoca, divise militari e bandiere, tecniche artistiche, restauri ed indagini archeologiche oltre ad accompagnare i piccoli in mondi fantastici e a scoprire le loro emozioni attraverso la lettura e la creazione di libri.

Gli incontri sono stati pensati per coinvolgere in un piacevole momento insieme grandi e piccoli, progettati e realizzati da esperti in didattica museale che guideranno e accompagneranno l’esperienza rendendola un’occasione unica di conoscenza e divertimento.

Per ogni appuntamento di Weekend al Museo è necessaria la prenotazione presso l’Associazione che cura l’incontro.
costo di ingresso alle sedi museali: euro 1,00

Sphaera tel. 368 3005240, 392 8689193 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 




Le visioni del Petrarca

Storia di un'anima - , Casa del Petrarca Arquà Petrarca il 12 Marzo 2017 ore 16:00

Visite animate®, per entrare in punta di piedi nell'ultima dimora di Francesco Petrarca, in compagnia degli attori di teatrOrtaet.

La figura del poeta, ritiratosi nella casa probabilmente donata dal signore di Padova Francesco I da Carrara, viene ritratta negli ultimi anni di vita.
Il racconto della sua esistenza, frammenti del Canzoniere e di altre opere del poeta, la figura di Laura, la figlia Francesca, che lo assiste, si materializzano nel corso della "visita animata". La rappresentazione itinerante prende forma in giardino e nelle suggestive stanze della casa, dove scorrono i ricordi del poeta e si materializzano le sue visioni. Appaiono le figure femminili che segnano la sua esistenza, le parole e i versi immortali si affidano alla voce degli attori, in uno dei più antichi e suggestivi borghi italiani.

Le visite animate® passano dalla dimensione del racconto e dell'aneddoto di una normale visita guidata, alla rappresentazione della storia del monumento grazie all'apparizione di personaggi in costume. Gli attori di teatrOrtaet conducono gli spettatori in un percorso in costume dentro un monumento, un palazzo, un giardino.
Ogni tappa contribuisce a svelare ed esplorare la storia del luogo, i sentimenti degli uomini che vi hanno vissuto, anche per mezzo della drammatizzazione di brani, poesie, frammenti di vita quotidiana.

Una visita animata®, più che guidata, è un'occasione per interiorizzare la la cultura di un luogo e la letteratura fiorita su di esso, attraverso un progetto specifico su ogni singolo monumento.

A cura di teatrOrtaet Associazione Culturale
In collaborazione con Musei Civici di Padova
Composizione artistica con Alessandra Brocadello e Carlo Bertinelli

Info
biglietto intero euro 12,00
biglietto ridotto:  euro 10,00 (gruppi min. 30 persone)
biglietto bambini: euro 8,00 (fino ai 12 anni)
più ingresso agevolato alla Casa del Petrarca euro 2,00
prenotazione obbligatoria: minimo 20, massimo 40 presenze a visita
teatrOrtaet Associazione Culturale
tel: 324 6286197 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
prevendite presso la Casa del Petrarca, tel 0429 718294, febbraio 09:00-12:30 14:30-17:30, dal 1 marzo 09:00-12:30 15:00-19:00
gli eventuali biglietti rimasti saranno in vendita presso il luogo della visita il giorno stesso

Siti: www.teatrortaet.itwww.visiteanimate.it
 



Giro a tappe delle mura padovane 2017

Programma di marzo-aprile-maggio-giugno dal 26 Marzo al 04 Giugno 2017

Prosegue anche per il 2017 il ciclo di visite guidate alle mura cittadine, attività che dalla fine del 2011 il Comitato Mura svolge con grande successo di pubblico e visitatori.
11 km di percorso, 19 bastioni, 6 porte ancora esistenti e 500 anni di storia: le mura rinascimentali rappresentano il "più grande" monumento della città di Padova, un patrimonio urbano, spesso poco visibile, che merita di essere esplorato. Con tre porte duecentesche e numerosi tratti supersiti: le mura medievali hanno protetto il centro della città; dimenticate e superate dalle fortificazioni successive, sono un segno della storia di Padova che può essere ancora scoperto e ripercorso.

Le visite comprendono le passeggiate lungo le mura e l'ingresso agli ambienti interni di volta in volta visitabili (lavori o attività in corso possono impedire temporaneamente l'accesso a uno spazio, mentre nuovi restauri possono rendere agibili spazi prima non accessibili).
Le passeggiate si svolgono la domenica mattina con partenza alle ore 9,30 e conclusione alle 12,30.
A cura dell'€™Associazione Comitato Mura di Padova

Programma:

Domenica 26 marzo
Dal Torrione Impossibile al Baluardo San Prosdocimo
Ritrovo al parcheggio del Centro Kofler, via Bronzetti angolo via Medici; si termina alla breccia di via San Prosdocimo

Domenica 2 aprile
Da Porta San Giovanni al Torrione Ghirlanda
Ritrovo in piazzale San Giovanni; si termina in via Pio X, presso il ponte pedonale di ferro

Domenica 9 aprile
Dal Torrione Alicorno al Baluardo Santa Croce
Ritrovo ingresso giardino Alicorno, piazzale S. Croce; si termina in via D'Acquapendente

Domenica 23 aprile
Dal Torrione Santa Giustina al Baluardo Cornaro
Ritrovo in via Sanmicheli e via D'Acquapendente (ingresso Roseto comunale); si termina in via Cornaro

Domenica 30 aprile
Il Ponte delle Gradelle di San Massimo e il Castelnuovo
Ritrovo in via Cornaro di fronte all'ex Macello; si termina in golena S. Massimo

Domenica 7 maggio
Dal Torrione Vernier al Torrion Piccolo
Ritrovo scuola E. Luzzato Dina via Gradenigo; termina ingresso giardini dell'Arena (via Porciglia)

Domenica 14 maggio
Dal Torrione dell'Arena al Torrione della Gatta
Ritrovo all'ingresso dei giardini dell'Arena (via Porciglia); si termina ai Giardini alla Rotonda

Domenica 21 maggio
Dal Baluardo Moro al Torrione Impossibile
Ritrovo incrocio viale Codalunga con via Fra Paolo Sarpi (colonna Massimiliana); si termina a barriera Trento

Domenica 28 maggio
Dal Castello Carrarese a Riviera dei Mugnai (mura comunali)
Ritrovo in piazza Delia; la passeggiata termina in riviera dei Mugnai

Domenica 4 giugno
Da Porta Molino al Castello (mura comunali)
Ritrovo presso Porta Molino; la passeggiata termina presso il ponte dell'Osservatorio

Il giro riprenderà a seguire domenica 11 giugno 2017

Informazioni
La partecipazione è gratuita, compresi i materiali a stampa distribuiti di volta in volta, ma è riservata ai soci del Comitato Mura. Non occorre prenotazione, è sufficiente presentarsi nel punto di ritrovo all’ora prefissata. Sarà possibile iscriversi al momento versando la quota annuale di 15,00 euro (anno solare), che permetterà di partecipare a tutte le attività dell'associazione, acquistarne le pubblicazioni a condizioni speciali.
In caso di  forte maltempo (pioggia insistente) la passeggiata non verrà effettuata e non verrà recuperata. Dato il carattere ciclico dell'iniziativa, le tappe perdute potranno essere recuperate dagli interessati nel ciclo successivo.

Associazione Comitato Mura di Padova
tel. 3476145908 – 328694268 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.muradipadova.it


 



 

Planetario Padova


 

 


Il Planetario di Padova consolida anche per quest'anno le sue iniziative dal 03 al 28 Febbraio 2017: la nuova lezione “live” pensata per presentare le scoperte di Galileo Galilei agli alunni delle scuole primarie: Scopri il cielo con Galileo; quattro nuovi filmati da abbinare alle lezioni dal vivo: Vacanze nel Sistema solare, Earth, Moon & Sun, Mondi sconosciuti ed Evolution; una nuova alternativa ai laboratorio di osservazione del Sole: “Stelle&Quiz”, una lezione interattiva che arricchisce una lezione dal vivo di domande e risposte.

 

Molte le attività che si svolgeranno : dalla scoperta delle stelle con uno dei filmati più spettacolari realizzati per i Planetari, all'osservazione del Sistema solare, per la sua vastità e complessità, dei buchi neri , degli ammassi stellari, del cielo al telescopio( ogni mese un cielo diverso da scoprire e raccontare,).

Un viaggio che porterà di volta in volta alla ricerca di Terra, Acqua, Aria e Fuoco, iniziando sempre dal nostro pianeta, continuando nel Sistema solare per poi spingerci ancora più lontano, nella nostra Galassia con l'aiuto di effetti speciali e ironia per saperne di più sulla natura del Sole, i movimenti della Terra, le fasi della Luna e molto altro.

Per maggiori informazioni sul programma visita il sito:

www.planetariopadova.it

 


 

 

 

 

La Commedia dell'Arte e la Torre di Cioccolata

 

 

 

 

 

 

 

San Michele e la Torre di Cioccolata il 12 Febbraio 2017

 

La visita guidata, all'Oratorio di San Michele e alla Specola, metterà  in luce gli aspetti meno noti, gli aneddoti e le curiosità  che riguardano la storia della torre e dell'€™antico castello ezzeliniano e carrarese. Il visitatore sarà  condotto alla scoperta di una delle porte comunali meno conosciute di Padova, di cui importanti scavi archeologici hanno      riportato alla luce interessanti reperti.

Nella corte minore del castello si osserverà  il portale originario d"€™ingresso alla Specola durante tutto il Settecento (fino al 1805) e la Casa del Munizioniere.
Il percorso si conclude all'€™interno della cosiddetta "€œSala delle Pigne"€ dove è prevista la degustazione di dolci e uova di cioccolato artigianali .

Il biglietto include l’ingresso all’Oratorio di San Michele e al Museo La Specola, la visita guidata, le letture per ragazzi.

Info e prenotazioni: tel. +39 349 6855584 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

 

 

Padova Fringe Festival a Padova il 24 e 25 Febbraio 2017

 

 L’associazione culturale Accademia del teatro in lingua veneta diretta, in collaborazione con il Comune di Padova, la Regione del Veneto, la Fondazione Antonveneta, il Teatro Stabile del Veneto e l’ Associazione SAT, terrà a Padova il 24 e 25  febbraio 2017, con giovani artisti e compagnie.

Il Festival si svolgerà nelle piazze, nelle vie e negli spazi interni adibiti dalle 15 alle 18 con spettacoli che verranno proposti per due volte.

Il Padova Fringe Festival si svolgerà nell’ambito della VIII Giornata Mondiale della Commedia dell’Arte che coinvolgerà  la città di Padova e numerose altre città del mondo. L' obiettivo è quello  di promuovere la conoscenza di questo linguaggio teatrale universale, nato in Italia già sul finire del ‘400 e ancor oggi praticato in tutto il mondo.
La Commedia dell’Arte, lustro del teatro rinascimentale italiano ed europeo, è ancora oggi una realtà teatrale che unisce una vastissima comunità di attori e teatranti di tutto il mondo.


 

 

 

Padova Fiere Febbraio 2017

 

 

Padova Sposi 6-7 Febbraio 2017 - Padova Fiere

 

L’ottava edizione si svolgerà presso la Fiera di Padova, dove aziende professioniste del wedding esporanno; abiti, alle fedi, fino ai fotografi, location e servizi di ogni genere.

Verranno proposte soluzioni ideali e personalizzate per il proprio nido d’amore e si potranno incontrare gli espositori più importanti e professionisti del ...sì!!


Random (?)25 Febbraio 2017 pressi Padova Fiere - Arena Spettacoli pad. 7

 

Un party senza REGOLE! Dove ci vi veste a caso, dove si conosce gente a caso! Si balla a casa e verranno suonate HIT di tutti i generi musicali, ovviamente a caso e senza nessuna logica!


 

 

Cerca

19-08-2017
20-08-2017
  • Sconto Online EDEN10
  • 10% su listino
  • Lo sconto si applica se la prenotazione viene eseguita tramite il booking online (inserendo il codice sconto EDEN10) o tramite la form contatti (in automatico)
 
  • Sconto Online EDEN12 Marzo 2017
  • 12% su listino
  • Lo sconto si applica se la prenotazione viene eseguita tramite il booking online (inserendo il codice sconto EDEN12) o tramite la form contatti (in automatico) Non cumulabile con altre promozioni